Badilatti in evidenza sull’Etna al Giro di Sicilia

0
414
Foto di Charlotte J. Pudepiéce

Dopo il trentanovesimo posto in classifica generale (decimo in quella Scalatori) in Emilia Romagna, nelle cinque tappe della Settimana Coppi e Bartali sul finire del mese di marzo; Matteo Badilatti fa parlare di sè anche in Sicilia. Sulla storica salita dell’Etna conquista un notevole ottavo posto di tappa, che gli vale l’undicesima piazza in classifica generale.

Lo scorso 6 aprile, nella quarta e ultima tappa del Giro di Sicilia, nei 128 chilometri della Giardini Naxos – Etna, il ciclista di casa, in forza alla Israel Cycling Academy, si mette in evidenza con il gruppo degli scalatori e conquista l’ottava posizione. Vincitore di tappa il francese, Guillaume Martin della Wanty della Gobert Cycling Team.

Il Giro di Sicilia viene vinto dallo statunitense Brandon McNulty della Rally UHC Cycling, mentre Matteo si aggiudica l’undicesimo posto in classifica generale con il tempo finale di 18h 09′ 45”, a soli 2′ 21” di distacco dal primo classificato.


Ivan Falcinella